Search:
Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia - Comitato Udine | Dalmazia
202
archive,tag,tag-dalmazia,tag-202,edgt-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,hudson-ver-2.2, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,transparent_content,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0,vc_responsive

Dalmazia Tag

Giu 18 2022

GIULIO SCALA, PATRIOTA FIUMANO E CITTADINO DEL MONDO. PREMIO TANZELLA 2018 ALL’AUTRICE

Pubblichiamo con piacere la recensione di Carlo Cesare Montani al libro di Cristina Scala, intitolato Ricordi fiumani e ciacolade di Giulio Scala. All'Autrice è stato conferito il Premio “Gen. Loris Tanzella” di Verona per l'edizione 2018 avendo contribuito “alla conoscenza e alla divulgazione del patrimonio culturale, storico e linguistico che la millenaria civiltà, romana prima e veneta poi, ha sviluppato nelle terre dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia”. Ringraziamo Carlo Cesare Montani, esule di Fiume, per queste sue originali note critiche. Nella fotografia di copertina – taglio redazionale - si...

0 Comments
Share Post
Mag 09 2022

Udine. Le tappe del Trekking del Ricordo con l’ANVGD, 2022

L’esperienza dei Cammini del Ricordo è sorta in una scuola di Udine, nel 2013, grazie all’attività didattica di alcuni docenti e studenti del Corso turistico dell’Istituto “B. Stringher” diffusa nel web  (Varutti 2013). Mai come quest’anno il Cammino ha riscosso un grande successo nelle scuole, essendo stato richiesto all’ANVGD da otto classi, accompagnate dai rispettivi insegnanti del Liceo classico “J. Stellini” e da una scolaresca del Liceo “C. Percoto” di Udine. L’evento per il pubblico, organizzato dall’ANVGD di Udine nell’ambito della “Setemane de Culture Furlane”, programmata dalla Società Filologica Friulana, si...

0 Comments
Share Post
Mar 15 2022

Udine, Trekking del ricordo 2022 dell’ANVGD con 8 classi del Liceo Stellini

Scoprire i luoghi dell’esodo giuliano dalmata a Udine. Questo Cammino si avvicina a Gli Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa. Nell’ambito del progetto Calendario civile, di cui è referente la professoressa Chiara Fragiacomo, si è svolta anche quest’anno un’attività didattica all’aperto per otto classi del Liceo classico “Jacopo Stellini” di Udine. Luca Gervasutti, il Dirigente scolastico, volentieri ha approvato l’iniziativa didattica. Gli studenti delle classi 1^ A, 1^ C, 1^ D, 1^ E, 2^ A, 2^ B, 2^ C e 2^ E, accompagnati dai loro docenti, hanno partecipato all’attività di Trekking...

0 Comments
Share Post
Feb 22 2022

Giorno del Ricordo 2022 a Cervignano del Friuli col sindaco e l’ANVGD

Il Giorno del Ricordo è stato istituito con la legge n. 92 del 2004 per «conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale». La data prescelta è il giorno in cui, nel 1947, furono firmati i trattati di pace di Parigi, che assegnavano alla Jugoslavia l’Istria, il Quarnaro, la città di Zara con la sua provincia e la maggior parte della Venezia...

0 Comments
Share Post
Dic 18 2021

Scout in Istria, Fiume e Dalmazia dal 1919, conferenza dell’ANVGD di Udine

Tra il 1918 e il 1919 si sviluppano vari gruppi scout nelle terre redente. Nella città di Pola, appena aggregata al Regno d’Italia, nel 1919, c’è la promessa in pubblico di alcuni giovani esponenti dello scautismo istriano (foto di copertina). Il 7 aprile 1919 pure a Sebenico, in Dalmazia, fanno la loro apparizione in teatro i ragazzi col cappellone e il fazzoletto al collo. Cantano gli inni nazionali, mandando in visibilio gli astanti. A Fiume, tra il 1922 e il 1925, si possono contare ben cinque raggruppamenti scout. Uno di...

2 Comments
Share Post
Giu 08 2021

A Parenzo e Pirano sulle orme di Beato Odorico, con l’ANVGD friulana, 2017

Ecco un viaggio di devozione, di cultura e di incontro con le Comunità di italiani di Croazia e di Slovenia in dimensione europea. Promossa dalla Commissione Beato Odorico per la canonizzazione e il culto (di Udine e Pordenone) assieme ai Comitati Provinciali di Gorizia, Pordenone e Udine dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia (ANVGD) e all’Associazione delle Comunità Istriane di Trieste, l’escursione si è svolta sabato 30 settembre 2017. Chi era questo frate Odorico? Perché fare oggi un pellegrinaggio in Istria (Slovenia e Croazia)  dal Friuli Venezia Giulia (Italia)? Beato Odorico da...

0 Comments
Share Post
Dic 17 2020

Udine, Presentato il libro di Fiorentin sulle terre istriane e dalmate da Napoleone al 1918

Si intitola "L'eredità del Leone, dal Trattato di Campoformio (1797) alla Prima Guerra Mondiale (1918)". È stato presentato ufficialmente il 6 novembre 2018 insieme all'editore Giovanni Aviani alle ore 18:00 presso la Sala Aiace a Udine. È  l’opera prima di Flavio Fiorentin, nato a Verteneglio, in Istria, nel 1935, da famiglia paterna originaria di Veglia, in Dalmazia. Nel settembre 1945, all’età di nove anni egli deve affrontare l’esodo da Fiume verso il resto della patria. Fiorentin, oltre che socio dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia (ANVGD), è pure revisore dei conti dello...

0 Comments
Share Post
Dic 15 2020

Libro di Bruno Bonetti presentato a S. Quirino, Pordenone, con l’ANVGD

Parlare di Udine, Fiume, Zara, Spalato e della Dalmazia ad un manipolo di istriani sarebbe come cercare di vendere ghiaccioli agli eschimesi. Eppure Bruno Bonetti è riuscito nella sua impresa. Ha presentato il suo libro intitolato Manlio Tamburlini e l’albergo nazionale di Udine a degli istriani e ai loro discendenti alle ore 17,30 il 1° dicembre 2018 in località Villotte, presso l’agriturismo “Da Sferco”, di San Quirino, Via Umago 2, provincia di Pordenone, dove sessanta anni or sono furono accolte 49 famiglie esuli d’Istria. L’evento, organizzato dal Comitato Provinciale di Udine...

0 Comments
Share Post
Dic 07 2020

Trekking del Ricordo a Udine, con l’ANVGD

Sabato 11 maggio 2019 si è ripetuta, come per l’anno precedente a Udine, la Camminata del Ricordo con visita d’istruzione commentata a sculture e monumenti che coinvolsero gli esuli d’Istria, Fiume e Dalmazia.  In questo percorso di circa due chilometri, si sono scoperti i principali luoghi dell’ esodo giuliano dalmata nel capoluogo friulano con testimonianze in lingua italiana, friulana e dialetto istro-veneto. Centomila italiani d’Istria, Fiume e Dalmazia, in fuga dalle violenze titine della seconda guerra mondiale, sono stati accolti in questa città dopo l’annessione di quelle terre alla Jugoslavia...

0 Comments
Share Post
Nov 29 2020

Preghiera dell’infoibato col sindaco Fontanini in Cimitero a Udine, ANVGD

Il 4 novembre 2019 nella chiesa del Cimitero, alle ore 10,30 Pietro Fontanini, sindaco di Udine, ha partecipato alla cerimonia religiosa per commemorare i defunti d’Istria, Fiume e Dalmazia. “Porto il saluto dell’Amministrazione comunale – ha detto Fontanini – e ringrazio il Comitato di Udine dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, perché mantiene vivo il ricordo degli esuli d’Istria, Fiume e Dalmazia fuggiti dalle violenze della guerra e dalla prevaricazione iugoslava”. Pietro Fontanini, sindaco di Udine, accanto a Elio Varutti. Al labaro: Franco Pischiutti. In seconda fila: Walter Stringaro, esule da...

0 Comments
Share Post