Search:
Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia - Comitato Udine | Prefetto di Udine
106
archive,tag,tag-prefetto-di-udine,tag-106,edgt-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,hudson-ver-2.2, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,transparent_content,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-6.9.0,vc_responsive

Prefetto di Udine Tag

Feb 10 2024

Harzarich per il Giorno del Ricordo a Pagnacco e in caserma dei pompieri a Udine, con l’ANVGD

È stato un risarcimento morale. Il Comune di Pagnacco (UD) ha ricordato il maresciallo Harzarich, medaglia d’oro al valor civile, davanti a decine di studenti e di autorità militari e civili. Lui con i suoi pompieri del 41° Corpo di Pola organizzò l’esumazione di oltre 250 salme di italiani dalle foibe istriane dal 1943 al febbraio 1945, tra le quali quella di Norma Cossetto. I partigiani comunisti dell’esercito di liberazione jugoslavo andavano a sparargli contro mentre usciva dalle foibe. Non volevano che si scoprisse quei crimini disumani. Arnaldo Harzarich era...

2 Comments
Share Post
Giu 08 2023

Insigniti dal presidente Mattarella due soci dell’ANVGD di Udine, Fatovic e Quattrocchi

Grande soddisfazione è stata espressa da Bruna Zuccolin, presidente dell’ANVGD di Udine e dall’intero Consiglio Esecutivo, per le onorificenze ricevute da due soci del sodalizio lo scorso 2 giugno 2023. In occasione della festa della Repubblica, Massimo Marchesiello, prefetto di Udine, ha consegnato presso la Prefettura, in via Pracchiuso,  ben 19 benemerenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Tra gli insigniti, in qualità di “ufficiali”, ci sono appunto due noti soci ANVGD: il professore Emilio Fatovic, presidente dell’Università Popolare di Trieste e il dottor Antonello Quattrocchi, Presidente della Federazione Italiana...

0 Comments
Share Post
Apr 29 2023

Piove sul 25 aprile 2023 a Udine

C’era anche l’ANVGD a Udine per celebrare il 25 Aprile 2023 con una cerimonia che si è svolta in piazza Libertà, dove il 1° maggio 1945 arrivarono i blindati neozelandesi assieme ai partigiani friulani. Il programma della manifestazione, funestata dalla pioggia, ha previsto nel 78° anniversario della Liberazione dell’Italia dal nazifascismo, vari interventi per l’organizzazione dell’ANPI, in collaborazione con Comune. Le celebrazioni ufficiali sono iniziate alle 9.00 con la deposizione della corona al cimitero britannico di Tavagnacco (UD), dove sono sepolti, tra gli altri, i resti dei combattenti della Brigata...

0 Comments
Share Post
Feb 18 2023

Cerimonie ufficiali del 10 febbraio a Udine con l’esule Giorgio Gorlato e l’ANVGD

Si moltiplicano gli eventi per il Giorno del Ricordo in Friuli Venezia Giulia. È stata la voce di Giorgio Gorlato, esule da Dignano d’Istria e socio dell’ANVGD, che con la sua tragica e diretta testimonianza ha attirato di più l’attenzione dei giovani. Erano molti gli studenti dell’Istituto Statale d’Istruzione Superiore “C. Deganutti” riuniti al Palamostre nella prima mattinata del 10 febbraio 2023, con i professori e la dottoressa Maria Rosa Castellano, Dirigente scolastico. Gorlato ha raccontato come i titini, alla fine della guerra, hanno rapito con violenza suo padre Giovanni,...

0 Comments
Share Post
Apr 27 2022

Udine, 25 aprile festa di fischi, note stonate pensando all’invasor… dell’Ucraina

Lo ha scritto il «Messaggero Veneto». Da anni non passa festa della Liberazione senza fischi in piazza, contestazioni, malumori ed altro in piazza Libertà. Dopo due anni di pandemia è ripresa la cerimonia pubblica con sindaci, reduci, sindacati, cori e il corteo per il 25 aprile con la partecipazione di 1.500 persone, nonostante la pioggia fino al Monumento di piazzale XXVI Luglio. Tutti hanno vissuto la giornata nel pieno delle violenze criminali in Ucraina. Fortuna che hanno potuto parlare i giovani e non certi vecchi arnesi, tanto per citare Pietro...

0 Comments
Share Post
Ott 16 2020

Udine, Istituto Stringher, onorificenza a Valoppi nel Giorno del Ricordo col prefetto

Il signor Silvano Valoppi, nipote di Michele, un contadino di Gradisca di Sedegliano, prelevato dai partigiani nel 1944 e poi scomparso ha ricevuto da Angelo Ciuni, prefetto di Udine, un attestato e una medaglia. In occasione del Giorno del Ricordo all’Istituto “B. Stringher” di Udine, presentato dalla professoressa Elisabetta Marioni, docente di Storia, c’è stata la consegna della benemerenza solenne da parte del Presidente della Repubblica. Lo straordinario evento si è svolto martedì 11 febbraio 2020 presso la sede principale di via Mons. Nogara. L’Auditorium della scuola alberghiera, commerciale e turistica...

0 Comments
Share Post
Ott 15 2020

Festa della Repubblica a Udine 2020 con l’ANVGD

Il Comitato Provinciale di Udine dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia (ANVGD), ha partecipato il 2 giugno 2020 alla festa della Repubblica, su invito ufficiale del prefetto di Udine. La breve cerimonia civile si è tenuta in piazza Libertà alle ore 18, nel rispetto delle norme anti-pandemia. Erano presenti, col labaro dell’associazione, Bruna Zuccolin, presidente dell’ANVGD di Udine, col vicepresidente Elio Varutti e il socio Franco Pischiutti. Bruna Zuccolin e Elio Varutti Ha parlato solo Angelo Ciuni, prefetto di Udine, leggendo il saluto di Sergio Mattarella, presidente della Repubblica. Si sono notate circa...

0 Comments
Share Post
Ott 14 2020

Udine, Giorno del Ricordo 2020 con autorità civili e militari

Gli squilli di tromba al Parco Martiri delle Foibe hanno segnato la commemorazione del 10 febbraio 2020. Sentirli alla cerimonia del Giorno del Ricordo era un sogno dell’ingegnere Silvio Cattalini, nato a Zara e presidente del Comitato Provinciale di Udine dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia (ANVGD) dal 1972 al 2017. L’emozionato trombettiere Silvio Loreti, originario di Spalato, nonché socio ANVGD, ha dato il meglio di se stesso. Ciò che ha più colpito la dirigenza dell’ANVGD di Udine è stata la larga partecipazione di autorità civili e militari, oltre che di...

0 Comments
Share Post
Ott 14 2020

Parco Vittime delle Foibe, il Prefetto di Udine chiede scusa ai profughi, 2018

Per i patimenti dell’esodo giuliano dalmata, Vittorio Zappalorto, prefetto di Udine, ha chiesto scusa ai profughi. È accaduto durante la cerimonia religioso patriottica al Parco Vittime delle Foibe, di Via Bertaldia, Via Manzini, il giorno 11 febbraio 2018, alle ore 11,45.  Udine, Parco Vittime delle Foibe, 11.2.2018 - Preghiera dell'Infoibato “Gli esuli non sono stati accolti bene – ha detto il Prefetto – eppure si trattava di italiani che avevano a cuore la loro terra da cui erano dovuti scappare”. Zappalorto nei giorni precedenti ha partecipato anche ad alcuni appuntamenti delle scuole superiori...

0 Comments
Share Post